Località Sciistiche low cost Piemonte

Il Piemonte ospita diverse stazioni sciistiche in cui è possibile sciare low cost. Oltre 50 strutture per più di mille chilometri di pista sono la meta ideale per chi vuole sciare e divertirsi a prezzi modici.

Si tratta anche in questo caso di destinazioni minori, meno frequentate rispetto alle più famose Sestriere e Bordonecchia, ma in grado di offrire tutti i comfort a prezzi competitivi. Da Torino, Alessandria, Biella o Cuneo è possibile fermarsi in una delle tante ski area che popolano la regione, dove praticare qualunque tipo di sci: fuoripista, nordico, alpino, notturno o snowbord. Inoltre ci si può cimentare con tante attività da neve, come le escursioni con racchette, la ici climbing, la sleddog (escursioni su pista con cani da slitta) e l’eliski. Queste mete non offrono solo neve, ma anche una tradizione enogastronomica locale tutta da scoprire.

Se si è alla ricerca di una località invernale dove trascorrere una settimana in famiglia, le piccole strutture sciistiche del Piemonte sono assolutamente da valutare. Se si parte da Cuneo, ad esempio, ci si può recare al Pian Muné di Paesana e Crissolo che sorge ai piedi del Monviso. La stazione è aperta il sabato e la domenica, mentre dal martedì al giovedì vi si può accedere su prenotazione. È dotata di una seggiovia e due skilift. Un’altra destinazione facilmente raggiungibile da Cuneo è Limone Piemonte, una piccola stazione sciistica riparata dal vento e perfetta per le famiglie. Limone è generalmente frequentata anche da studenti universitari, che possono sciare su buone piste a prezzi molto vantaggiosi.

Muovendosi da Torino, ci si può recare a Col del Lys e Pian Neiretto nel cuore del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè. Questa località sciistica low cost è adatta a chi desidera sciare in totale relax ed evitare la folla e le file che si trovano comunemente nelle strutture più in voga. La ski area vanta cinque piste in grado di soddisfare anche gli sciatori più esperti ed esigenti e altri tipi di strutture e attrazioni come il baby snow park, lo snow tubing e una pista per slittini. Nelle vicinanze, si sorgono altre strutture simili, come Prali o Pian Neiretto Balme, nelle Valli di Lanzo. Quest’ultima conta una sola pista, ma vi si può accedere a soli 9 Euro giornalieri. Inoltre, se non si desidera trascorrere tutto il tempo della vacanza sulle piste, ci si può fermare al centro sportivo outdoor EcoCampus, dove praticare le tante discipline legate alla neve e il tiro con l’arco.

Se si sceglie la provincia di Torino per una settimana bianca in famiglia, si può decidere di soggiornare anche a Pian del Frais, dove il prezzo dello skipass giornaliero parte da 8 Euro. Il posto è adatto agli appassionati di snowboard e ospita il centro Sleg Dog e le gare di campionato nel mese di febbraio. Per gli studenti universitari, il CUS di Torino mette a disposizione il Sabato Neve, un programma che consente a ragazzi e ragazze di sciare risparmiando sul costo dello skipass giornaliero e sui mezzi di trasporto per raggiungere le stazioni sciistiche.

Piemonte

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close