Settimane bianche: dov’è più conveniente sciare in Italia

La stagione invernale è il periodo più atteso da tutti gli amanti dello sci, che in Italia possono scegliere tra ben duecento comprensori sciistici dislocati prevalentemente nelle regioni settentrionali, onorevolmente seguite dalle località del centro e del  sud del nostro paese che, anche loro, offrono proposte molto attraenti.
Tranne Puglia, Umbria e Sardegna, tutte le altre regioni italiane offrono la possibilità di praticare lo sci a vari livelli, essendo dotate di strutture idonee ad accontentare i cultori di questa disciplina sportiva.

Sciare low cost

Da sempre, lo sci è considerato uno sport estremamente dispendioso sia per il costo delle attrezzature che per quello del soggiorno nelle località montane; a queste spese bisogna poi aggiungere anche quelle necessarie per i vari spostamenti, per gli impianti di risalita e per l’abbigliamento.
Proprio in conseguenza di tali considerazioni, una vacanza sugli sci viene di solito limitata a sette giorni, la classica settimana bianca.
Vagliando con attenzione alcuni aspetti è comunque possibile scoprire quali sono i luoghi dove è più conveniente sciare in Italia per organizzare una vacanza low cost.

Innanzitutto è consigliabile non scegliere località sciistiche alla moda, optando su comprensori piccoli e poco conosciuti che, nal pari dei più rinomati, sono in grado di offrire ottime possibilità di praticare attività sportive sulla neve.
Si tratta generalmente di paesi tranquilli e con pochi svaghi, spesso fuori dai circuiti più conosciuti, ma che mantengono intatto il fascino della montagna, fatto di solitudine, silenzio e paesaggi incontaminati.

Un altro aspetto da tenere presente è quello relativo al periodo in cui programmare la vacanza, evitando di scegliere le settimane delle festività natalizie, i ponti, e i mesi di gennaio e febbraio, che sono quelli più richiesti in assoluto.

Infine un consiglio abbastanza ovvio, ma spesso disatteso, è quello di non esagerare nelle spese per l’abbigliamento sportivo; sarebbe utile acquistare gli indumenti necessari durante le svendite stagionali e, perchè no, anche online per potersi garantire un vantaggioso risparmio.

localita sciistiche italiane convenienti 001

Le regioni italiane in cui è più conveniente sciare

Secondo un’indagine sulle regioni in cui è più conveniente sciare, che ha diviso il costo dello skipass giornaliero per il numero totale di chilometri di piste, si è visto che il Piemonte risulta la regione più a buon mercato, con un costo medio di circa 25 euro.
Al secondo posto si è piazzato l’Alto Adige, con un costo medio di 40 euro, seguito dal Trentino e dalla Lombardia.
Allontanandosi dal nord Italia per dirigersi verso il nord-ovest, la Liguria offre ottime possibilità di vacanze low cost; infatti il costo medio giornaliero scende a soli 15 euro.
Al centro-sud sono la Basilicata e la Campania ad offrire le proposte più economiche, con un prezzo di 19,50 e 20 euro al giorno.
Nel calcolo di questi valori, un parametro di notevole rilevanza è quello della lunghezza delle piste; il Piemonte è ancora al primo posto con più di 2200 chilometri, seguito dall’Alto Adige con 1200 chilometri.
La Liguria, pur essendo la regione più conveniente in assoluto, è quella che ha il minor numero di chilometri di piste, e questa valutazione può penalizzarla per un’eventuale scelta.

localita sciistiche italiane convenienti 002

Località consigliate per sciare low cost in Italia

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti relativi a dove è più conveniente andare a sciare, tenendo presente le variabili analizzate sopra.

– Passo Brocon, Lagorai. Trentino
Questa stazione sciistica Trentina è particolarmente indicata per una tranquilla vacanza in famiglia; immersa nel meraviglioso panorama della catena del Lagorai, offre 15 chilometri di piste di difficoltà medio-bassa, adatte anche per principianti. È possibile praticare fondo, sci alpinismo, e bellissime passeggiate con ciaspole in presenza di una guida alpina.
– Val di Rhemes. Valle d’Aosta
Si tratta di una località caratterizzata da paesaggi mozzafiato immersi nella natura incontaminata del Parco Nazionale del Gran Paradiso; consigliata per chi desidera vivere a contatto con un ambiente selvaggio e pieno di fascino, ma che non cerca troppe proposte sportive. Le piste sono immerse nel bosco e vi sono pochi impianti di risalita; la valle è rinomata soprattutto per i percorsi da sci di fondo e come base di partenza per escursioni scialpinistiche.
– Monte Baldo. Veneto
Il Monte Baldo sovrasta il Lago di Garda, e raggiunge un’altezza in quota di 1800 metri; offre numerose piste di snowboard e di sci alpino, con attrezzature ad altissima tecnologia, che assicurano un divertimento per tutta la famiglia a prezzi contenuti. Questa località delle Alpi Orientali, è caratterizzata da un’ottima ricettività alberghiera e da strutture sportive di alto livello. Un luogo ideale per una vacanza in famiglia che consenta anche ai più piccoli di approcciarsi alle discipline sportive.
– Monte Campione. Lombardia
Si tratta di una località sciistica della Val Camonica, immersa in un paesaggio incantevole, che offre venti piste di varia difficoltà: 4 per sciatori super esperti, 13 di difficoltà intermedia, e 3 molto facili indicate per i principianti. I servizi di risalita sono ben forniti con 10 skilift. Ben più economico di Livigno e Ponte di Legno, Monte Campione dopo alcuni anni di scarso afflusso turistico è tornato ad essere una destinazione di primo piano per gli appassionati delle discipline invernali.

Concludendo, per una settimana bianca è possibile scegliere tra varie località in tutta Italia, dato che sia le Alpi che gli Appennini offrono possibilità di grande divertimento per una vacanza indimenticabile.

Localita sciistiche

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close